CURIOSA DI NATURA

Buona Pasqua

Ho trovato questa bellissima panchina e mi siedo. Lascio che questa immagine parli per me mentre i giorni di Pasqua mi tengono occupata.

Colori lievi pastello mi ricordano questa festa, quelli delle verdure messe a bollire nell’acqua per dipingere le uova sode. Preparativi di pranzi. Il profumo della pastiera che cuoce nel forno. Le frittelle di ricotta della zia, che guai se non ci sono e col bordo del bicchiere si disegna un cerchio di pasta, poi si riempie di ricotta aromatizzata con limone e cannella, si richiude tipo panzerotto e si frigge.

E il giorno dopo, se il tempo lo permette, via per il pic-nic nel prato. E giocare con te con le margherite a m’ama non m’ama e a stare a piedi scalzi nell’erba.

Ma soprattutto una Pasqua in Sicilia. Un lungo viaggio in treno di notte, con uova di Pasqua di cioccolato che ti stanno sopra la testa nelle loro carte colorate. Sembrava perfino di sentir pulcini pigolare dentro, ma era solo il fruscìo della carta. E una tradizione religiosa antica di anni che la nonna continuava a raccontare: i Misteri, e quanto lavoro c’è dietro, raccolgono i soldi tutto l’anno per farla sempre più bella e sempre migliore. Bisogna vederla, almeno una volta, diceva, per sapere da dove veniamo. E la cassata più buona del mondo, il vento di San Vito nei capelli a pasquetta lungo la spiaggia e il faro.

Pensieri di colori della Pasqua, profumi e aromi dalla cucina, suoni di vento che volteggia, l’erba tra le mani. Buona Pasqua!

I pinkgreen, we pinkgreen

Ovvero declinare il verde al femminile, perché quando si dice pink si pensa all’universo rosa e quando si dice verde al mondo della natura, dell’ecologia e della sostenibilità. Siamo a Fà la cosa giusta, un camp dal titolo “pink is the the new green”, un gruppo di eco-blogger al femminile.

Continua a leggere

#Earth Hour 2012

Siamo alle porte dell’eco weekend. Earth Hour e Fà la cosa giusta! mi aspettano. Oggi vorrei parlare di Earth Hour, l’evento di WWF internazionale. Sabato 31 marzo alle ore 20.30 in tutto il mondo verranno spente per un’ora le luci di tutti i principali monumenti per dare un segno concreto che cambiare è possibile. Anche nelle oasi saranno proposti percorsi e incontri particolari. Sul sito potete vedere qual è l’oasi o la città più vicina, informarvi su ogni singolo evento e partecipare.

Continua a leggere

La natura nel cuore

Una buona notizia per tutti noi che abbiamo la natura nel cuore. Se vale il detto “l’unione fa la forza” lo vedremo presto. Oggi è nata la Federazione italiana associazioni diritti animali e ambiente con lo scopo di unire associazioni ambientaliste e associazioni per la tutela degli animali. L’idea è molto interessante in quanto entrambe hanno di certo la natura nel cuore. Non si può pensare di tutelare la natura senza aver cura degli animali che la abitano e dei loro diritti in quanto esseri viventi.

Continua a leggere

WWD – Il vero post sull’acqua

Stavo lavando  i capelli e pensavo al post sull’acqua. Pensavo a come raccontare la giornata mondiale dell’acqua, a quali esempi e foto consigliare. Pensavo di dire che metà del mondo ha grande abbondanza d’acqua e la spreca, mentre l’altra metà non ne ha a sufficienza. Ma poi, poi mi è venuta in mente un’immagine dell’acqua e così ho cambiato post. Questo è il vero post sull’acqua.

Continua a leggere

Torna … “Fa la cosa giusta!”

Anche quest’anno mancano pochi giorni a “Fà la cosa giusta!”, fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. La seguo fin dai suoi inizi, nel 2004, quando si svolgeva nel piccolo spazio Super Studio Più di via Tortona, in zona Porta Genova a Milano. Era piccola, ma carina e molto promettente. La zona era perfetta per iniziare, piena di negozi e botteghe creative del design e del riciclo. Poi gli espositori sono aumentati e anche il successo e si è presto trasferita negli spazi più ampi della “vecchia” fiera di Milano, a Fiera Milano City, per chi conosce la città.

Un evento molto interessante, una fiera ricca di proposte e creatività che vorrei invitarvi a visitare quest’anno dal 30 marzo al 1 aprile. Vi propongo un breve sommario delle 11 sezioni tematiche che la compongono, sperando di potervi incuriosire :)

Se avete la possibilità, vi consiglio di farvi un giro e magari possiamo anche incontrarci a far due chiacchiere e bere un caffè, nello spazio del Caffè Letterario :)

Continua a leggere