Fontane da giardino: quale scegliere?

La primavera è il periodo dei giardini e delle fontane coi loro bellissimi colori e giochi d’acqua. In questo guest-post Marco ci racconta quali tipi di fontane è meglio scegliere per i nostri giardini.

Arredare il proprio giardino con una bellissima fontana capace di dare movimento e musica con i suoi giochi d’acqua significa renderlo un vero e proprio spazio di relax, utile anche per avere a disposizione un punto d’acqua.

Scegliere la fontana giusta non è poi così difficile: per prima cosa, vi consiglio di decidere a cosa vi serve (arredo o utilità), poi valutare lo spazio a disposizione e infine il budget che volete utilizzare.

Esistono vari tipi di fontane che potete trovare sul nostro sito alla pagina fontane da giardino. Qui le classifichiamo in 3 gruppi principali:

Fontane a muro
Fontane moderne
Fontane da giardino

Fontane a muro

fonatana1

Esempio di fontana a muro

Dal nome riusciamo a capire che è preferibile installarle appoggiate ad un muro o a un muretto. Sono ideali per arredare il proprio giardino in modo poco appariscente e in bello stile, ma soprattutto sono utili grazie alla possibilità di avere un punto acqua a disposizione. Si può inoltre collegare un tubo, fondamentale per uno spazio esterno. Sono realizzate in cemento e polvere di marmo con aggiunta di rete elettrosaldata per aumentare la resistenza e per evitare che si creino delle spaccature e predisposte per lo scarico e per il rubinetto.

Fontane moderne

fontana2

Esempio di fontana moderna

Molto simili alle precedenti per la loro utilità, progettate e realizzate per minimizzare il design, grazie alla loro forma è possibile installarle anche al centro del proprio giardino. Fantastiche per arredare il proprio spazio esterno in modo moderno e pratico. Anche l’ installazione di questo tipo di prodotto è molto semplice e veloce da eseguire.
Realizzate in acciaio zincato a caldo, che garantisce la durata nel tempo e la resistenza agli agenti atmosferici; anche la verniciatura con polveri poliesteri termoindurenti lo rendono un elemento estetico e duraturo per l’esterno.

Fontane da giardino

fontana3

Esempio di fontana da giardino

Grazie a questa tipologia di fontane, possiamo creare il nostro giardino come una vera e propria villa da sogno. Ne esistono diversi tipi: con corona ad ugelli, con uno zampillo o con più di uno, ad acqua continua o stagnate, ma tutte estremamente di grande effetto. Grazie alle ultime tecnologie, anche l’illuminazione è stupenda mediante i led, ma sono gli artigiani Italiani a renderle uniche. Sono interamente realizzate con cemento amalgamato e polvere di marmo, con una struttura interna di rete metallica e ferri per dare ancora più sostegno.

Ricordiamo che sul nostro sito arredocemento potete trovare diverse tipologie di fontane per i vostri giardini e non solo: tutto ciò che serve ad arredare il vostro giardino, esclusivamente Made in Italy.

Grazie a Marco per questo suo guest-post. Spero abbiate avuto qualche idea in più per arredare il vostro giardino.

One Comment on “Fontane da giardino: quale scegliere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: