So vintage, so beautiful

Tema di questa edizione della Milano Vintage Week è la bellezza. Vintage è bello, unico, originale, ma anche sostenibile e pieno di natura. Il mio punto di vista sull’esposizione, visitabile fino a domenica 19 aprile 2015 in via Piranesi.

curiosadinatura

Eccomi alla Milano Vintage Week – Edizione Aprile 2015

Questo è un weekend di vintage-relax! Perché ho visitato la Milano Vintage week, in via Piranesi a Milano, in collaborazione con A.N.G.E.L.O. Vintage Palace.

L’esposizione occupa due grandi sale. Nella prima, la mostra di abiti d’epoca originali di alta moda è davvero bellissima: “I grandi sarti italiani e quell’ineffabile desiderio di bellezza”. Ci sono poi tutti gli espositori vintage coi loro abiti, scarpe, cappelli e accessori.

Nella seconda sala, oltre ad altri espositori, si può visitare la collezione di bozzetti, pubblicitari, caricature e illustrazioni Anni ’30 a cura di Villani Ufficio Stampa. Qui è previsto uno spazio dedicato alle interviste per la stampa e il beauty-lounge: una grande area per la bellezza. Lo storico marchio Elisabeth Arden espone alcuni pezzi anni 1950-1990 e offre la possibilità di realizzare le ProNailsGli studenti della Mba Academy prongono pettinature vintage e da loro mi sono fatta catturare (come potete intravedere dalla foto). Inoltre, esperte truccatrici di Elizabeth Arden sono disponibili per il trucco adatto ad ogni viso: in pochi minuti, un viso perfetto, con consigli per il trucco di tutti i giorni. Sono assolutamente da provare, anche perché gratis! Motivo in più per non perdersi l’esposizione.

Ho girato tutto un pomeriggio e osservato la bellezza di abiti, scarpe, accessori e oggetti vintage. I colori sono bellissimi: dai toni accesi, solari, quasi tropicali, agli abiti dai colori pastello, tenui e delicati. Ho fatto molte fotografie e ve ne ripropongo qualcuna nella gallery.

Perché la moda è un po’ “il mio pallino”, così come la natura: e allora, come non cercare la natura anche nella moda? 8 sezioni per 20 foto della gallery

1. La mostra “I grandi sarti italiani e quell’ineffabile desiderio di bellezza” ripropone vestiti unici, creati da esperte sartorie italiane. Tra questi, tutti bellissimi, la natura prevale nell’abito Anni ’50 delle sorelle Calabresi di Firenze con rondini e fiori e in quello di Stop Sèmés di Roma degli Anni ’70 che ripropone bellissimi fiori ricamati.

2. I vestiti. Sono tanti e tutti da provare. La giacca con foglie di Opherty Ciocci richiama un po’ la stagione autunnale. Elegante avere un pavone sulla schiena come nella proposta di Shabby Chic Vintage. Bellissimo e molto “figli dei fiori” l’abito azzurro con fiori fucsia di Street Doing Vintage. E per i momenti di sport, la felpa gatto di A.N.G.E.L.O.

3. Accessori: borse. E la natura e gli animali non mancano nemmeno in questo accessorio del tutto femminile, come le bellissime borse con fiori di Opherty Ciocci, le eleganti borse bianche di Vintage & Modernariato e la borsa da sera con serpente di A.N.G.E.L.O.

4. Accessori: cappelli. Quanto mi piacciono i cappelli, specie quelli a falda larga… Forse perché fanno un po’ “diva” e si vedono così poco in giro… Guardate che belli questi! Il cappellino “tutto farfalle” di Shabby Chic Vintage e il verde del cappello floreale di A.N.G.E.L.O.

5. Accessori: spille, collane e orecchini. Bellissimo fiore rosso da mettere sulla giacca (Opherty Ciocci) e la spilla luminosa a forma di farfalla. Ci sono poi tanti orecchini a soggetto animale: quelli con coniglio (Vintage & Modernariato) e quelli di Venturino Vintage. Bellisisma la collana con farfalla di My Closet Milano

6. Accessori: cravatte. Cravatte di Hermes con soggetti animali, proposte da Opherty Ciocci: dai koala, alle foche, ai ricci sono davvero spettacolari. La natura anche per occasioni eleganti. Perché alla Milano Vintage Week c’è anche tanta moda, scarpe e accessori per uomo.

7. La casa e i bambini: bellissimi delfini da tavolo (Telma Vintage) e il dondolo-bambi (Mobilitare)

8. Nail art: per portarsi fiori e natura, sulle mani, ogni giorno :)

Ecco la mia giornata all’edizione di aprile della Milano Vintage Week. Invito tutti a fare un giro nel weekend. E non dimenticate di prendere un caffè con una barretta energetica Chimpanzee (che mi ha deliziato!) e di passare dallo stand di Fondazione Francesca Rava

Ringrazio Valeria e Francesca, curatrici dell’evento, simpatiche e sempre gentili e disponibili. Grazie per la foto, quella iniziale, che è perfetta per una curiosa di natura! e per i gadget imprendibili e unici! :)

Questo slideshow richiede JavaScript.

One Comment on “So vintage, so beautiful

  1. Pingback: Economia circolare nel fashion | curiosa di natura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: