De Blasio a New York: basta carrozze con cavalli

End of Horse-Drawn Carriage Industry in New York

De Blasio vuole abolire le carrozze turistiche trainate da cavalli in Central Park a New York

Bill De Blasio, ovvero Warren Wilhelm Jr. de Blasio, è diventato ufficialmente il 109° Sindaco della città di New York, lo scorso Capodanno. Nonni materni italiani e padre tedesco, Bill nasce nella città di cui ora è sindaco nel 1961.

Durante la campagna elettorale per le elezioni a Sindaco aveva già proposto le sue linee di programma: costruire 200000 appartamenti popolari in città, rendere i doposcuola gratuiti, costruire nuovi asili nido, abbattere le discriminazioni di ogni genere, tassare un po’ di più i ricchi per aiutare i poveri e niente scorta e niente auto blu per il nuovo sindaco.

De Blasio ha giurato nel giardino della sua casa a Brooklyn appena dopo la mezzanotte e il giuramento è stato ripetuto nel pomeriggio presso la City Hall. E per arrivarci, la famiglia De Blasio (Bill, la moglie Chirlane e i figli Chiara e Dante) ha preso la metropolitana.

Ma la notizia di cui vorrei parlare (oltre all’arrivo in metropolitana) è questa: una delle prime cose che De Blasio sindaco si impegnerà a fare, riguarda le carrozze trainate da cavalli che portano i turisti in giro per Central Park.

De Blasio ha affermato: “Vogliamo mettere fine al periodo delle carrozze turistiche trainate da cavalli che sono una forma di crudeltà verso gli animali”

Per anni le associazioni per i diritti degli animali statunitensi hanno denunciato questa pratica (in corso dal 1858) come inadeguata. Ormai la città è piena di auto, troppo traffico, troppo congestionata e troppe ore di lavoro consecutive per i cavalli, fanno osservare molte associazioni cittadine.

Ovviamente i guidatori delle carrozze si oppongono, affermando che le ore di lavoro dei quattro zampe sono adeguate e che la loro qualità della vita è buona. E promettono manifestazioni e proteste contro il Sindaco e gli Assessori se la legge verrà approvata.

The New York City mayoral election.

La famiglia De Blasio

De Blasio replica affermando che coloro che regolarmente operano in Central Park con carrozze e cavalli non resteranno senza lavoro, ma saranno i primi ad essere impiegati nel nuovo progetto di De Blasio: sostituire carrozze e cavalli con auto elettriche d’epoca, guidate dagli stessi guidatori di carrozze.

Un passo verso la modernità, con auto che si muovono grazie alla corrente elettrica con uno sguardo al passato, con la scelta di particolari auto, auto d’epoca, “auto vintage”

Personalmente concordo con la scelta di De Blasio. Le nostre città sono ormai troppo trafficate da automobili, scooter, bus e tram che non è possibile pensare a una vita normale per questi cavalli. Per non parlare di una grande metropoli come New York.

Cavalli che io vedo benissimo in stalle attrezzate, in agriturismi di campagna, in maneggi all’aria fresca di montagna, a correre su sabbia, terra polverosa e prati verdeggianti, piuttosto che fermi in mezzo al traffico di un parco cittadino super-affollato, in attesa di fare due passi sull’asfalto.

Questo è l’articolo sull’ Huff Post Green che ha ispirato questo post

4 Comments on “De Blasio a New York: basta carrozze con cavalli

  1. Mi sembra ottima l’idea delle auto elettriche “d’epoca”, vintrage e d’effetto come le carrozze ma più rispettose nel confronto della natura!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: