Fiorire, di nuovo!

Orchidea rifiorita
(luglio 2013)

Tra un evento e l’altro, non sono riuscita ad aggiornarvi (come avrei voluto) sulle mie orchidee. Ne terrò conto per il futuro! Dunque, come dice il titolo, è successo ancora! La mia cara pianta (di nome Bonnie) è rifiorita per la seconda volta.

Ho comprato questa pianta fiorita. Durante la primavera del 2012 è rifiorita e così ha fatto quest’anno. Ai primi di aprile ha buttato un rametto che ci ha messo circa un mese a crescere e a mettere i boccioli (come vedete dalla seconda foto, in fondo al post).

Poi c’è voluto ancora un po’ di tempo e i 5 fiori sono sbocciati, uno dopo l’altro, all’inizio di giugno e per più di un mese sono rimasti fioriti. È una gran soddisfazione per me, questa seconda rifioritura della stessa pianta: ora non mi resta che attendere che anche le atre due rifioriscano. Finora hanno buttato solo radici e foglie.

La pianta che rifiorisce, l’ho chiamata Bonnie perché, per farle compagnia, dopo poco tempo che l’avevo in casa ho comprato Clyde, una bella Phalaenopsis dai fiori viola scuro, che però non accenna a rifiorire. Per ultima è arrivata Miss Marple, dai fiori bianchi. Questa sarà la nuova sfida per il prossimo autunno e inverno: far rifiorire anche Clyde e Miss Marple.

Sembra che il posto (dietro la portafinestra) sia adeguato, dato che hanno radici belle verdi e ne buttano di nuove, per non parlare delle nuove foglie. Ma ancora manca qualcosa per la rifioritura.

Da quando mi sono appassionata a questi fiori, seguo i consigli del signor Pozzi che ha una bellissima orchideria. Questo è il sito e qui potete trovare tutte le sue pubblicazioni.

Invece questo è il libro che ho io, un piccolo libro molto utile per chi inizia a provare a coltivare queste piante. Ecco il riferimento:

Giancarlo Pozzi –libro_orchidee

Orchidee – guida alla coltivazione in casa della Phalaenopsis –

Arsenale Editore, 2008 – 32 pagine – 3,50 €

Anche se adesso ne ha pubblicato uno nuovo dal titolo: “La bellezza ci salverà”. E proprio in questo nuovo testo si dice che veder rifiorire un’orchidea è una gioia per tutta la casa! Da provare, assolutamente!

Rametto iniziale
(aprile 2013)

Se avete anche voi una di queste piante oppure se ce l’ha un amico o un parente o ne vedete una bella in giro, mandatemi le foto via mail a questo indirizzo: s.lorenzoni1@gmail.com

Mi piacerebbe fare una bella gallery a fine anno! Grazie ancora a chi ha già mandato le foto e a chi le manderà … le aspetto! Buona coltivazione a tutti!

5 Comments on “Fiorire, di nuovo!

  1. ciao Sabri, sei davvero eclettica! libri, viaggi, botanica…e fai tutto con tanta passione, brava! Io ho un’orchidea che purtroppo è allo stadio terminale, sta cominciando a diventare marrone e non so come fermare il declino, qualche consiglio??? la tenevo in bagno e stava bene poi un giorno è finita sul terrazzo ho paura di averla bruciata :-(

    Mi piace

    • Ciao Lorella, ti ringrazio per i complimenti! Per la tua orchidea, può essere che si sia bruciata oppure l’hai annaffiata troppo. E’ successo anche a me con le prime piante. Potresti tentare di salvarla con un reinvaso. Togli tutte le radici marce e metti della corteccia nuova. Buona fortuna!

      Mi piace

  2. Sabri… i maschi sono pigri e Clyde è la conferma… ;-) Ma consolati con Bonnie, mi pare davvero una brava ragazza!
    Aspetto le foto; sono proprio curiosa di vederle!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: