Il gatto e il topo di Sepúlveda

“Storia di un gatto e di un topo che diventò suo amico” - Luis Sepúlveda

“Storia di un gatto e di un topo che diventò suo amico” – Luis Sepúlveda

Il 17 febbraio è la festa del gatto e curiosa di natura vuole parlarvi di un gatto speciale.

“Storia di un gatto e di un topo che diventò suo amico” è l’ultimo libro pubblicato da Luis Sepúlveda, l’autore della “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”.

Luis Sepúlveda, alla fine del libro, dice:

Mi sono sempre piaciuti i gatti. Mi piacciono tutti gli animali, ma coi gatti ho un rapporto speciale. Mi piacciono i gatti perché sono misteriosi, pieni di dignità e molto indipendenti

e anche in questo caso, curiosa di natura concorda pienamente con Sepúlveda, che se non fosse uno scrittore così famoso e importante, direbbe che gli ha quasi tolto le parole di bocca!

Un piccolo libro, che ho letto in tutto relax nell’ultimo fine settimana. Una storia di amicizia interspecifica, direbbe la biologa. Per farla semplice, l’amicizia esiste, eccome, anche tra animali di razze diverse. Tra uomo e gatto, tra gatto e topo, per esempio. Amicizie che possono sorprenderci e incuriosirci come quella tra il gatto cacciatore e la sua eterna preda, il topo.

La storia, ve la accenno soltanto, per non togliervi il gusto, il piacere e la scoperta della lettura. Un bambino di nome Max vive con la famiglia e col suo gatto di nome Mix a Monaco. Poi cambia casa per continuare gli studi (tra l’altro di scienze, fatto che mi ha inorgoglito) e porta con sé il suo amico a quattro zampe. Un giorno però scopre che il gatto ha un problema alla vista: purtroppo è cieco. Il micio Mix rimane da solo in casa, mentre Max cerca lavoro e un bel giorno ecco che arriva un topo messicano e tra i due nascerà una grande amicizia. E col racconto mi fermo qui e vi invito a leggerlo.

Questa storia, nel suo svolgersi, fornisce delle bellissime frasi sull’amicizia, che mi sono segnata, che dovrebbero essere un insegnamento per tutti, bambini e adulti. Ai bambini, si potrebbero far scrivere su un bel foglio, tipo poster.

Ecco qua le regole dell’amicizia:

  • un amico capisce i limiti dell’altro e lo aiuta
  • i veri amici condividono anche il silenzio
  • i veri amici si prendono sempre cura uno dell’altro
  • i veri amici condividono i sogni e le speranze
  • i veri amici condividono anche le piccole cose che allietano la vita
  • gli amici si danno man forte, si insegnano tante cose, condividono i successi e gli errori
  • un amico si prende cura di ciò che fa piacere all’altro
  • un amico si prende sempre cura della libertà dell’altro
  • quando gli amici sono uniti, non possono essere sconfitti
  • i veri amici si aiutano a superare qualsiasi difficoltà
  • E i due furono felici perché sapevano che i veri amici condividono il meglio che hanno.

Riferimenti libro

Titolo: Storia di un gatto e di un topo che diventò suo amico
Autore: Luis Sepúlveda
Pagg. 96
Prezzo: 10 euro
Editore: Guanda, Collana Le Fenici
Pubblicazione: novembre 2012                                                                                                   Peso: 195 grammi = leggero (si può portare sul treno o in metropolitana)

Giudizio di curiosa di natura (da 1 a 5 ): 

Motivazione: un libro per bambini e per adulti, semplice e chiaro, con immagini. Una moderna fiaba che insegna l’amore per gli animali; l’importanza, il valore, la bellezza dell’amicizia; il rispetto per la diversità e tutto quello che ci troverete in più.

9 Comments on “Il gatto e il topo di Sepúlveda

  1. Pingback: Il vecchio, i romanzi d’amore e la foresta | curiosa di natura

  2. Pingback: 25 e più cose che ho imparato dai miei gatti | curiosa di natura

  3. Pingback: 5 libri con la natura di mezzo: idee per Natale | curiosa di natura

  4. Invece il buon Ghiro suo malgrado deve condividere gli spazi di casa con la Sig.ra Cocca, coniglia nana molto scontrosa e introversa! (Questa non la sapevi!)

    Mi piace

  5. Ho letto anch’io quel libro, prima di Natale. E concordo con la tua recensione; anche a me è piaciuto molto. Sepulveda è sempre una garanzia!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: